Hai le Chiavi bloccate in auto? Ecco alcuni suggerimenti rapidi

 

Hai le Chiavi bloccate in auto? Ecco alcuni suggerimenti rapidi

I prodotti presenti sul sito sono compatibili. Tutti i diritti sono riservati. Tutti i nomi e loghi commerciali sono marchi registrati dai rispettivi produttori. L’eventuale logo della casa automobilistica presente nelle immagini stà solo ad indicare la destinazione del prodotto, non la sua provenienza.Hai le Chiavi bloccate in auto? Ecco alcuni suggerimenti rapidi. Fai un respiro profondo e rilassati. Questo articolo ti sarà d’aiuto ,  non ti preoccupare molte persone come te si sono trovate o si troveranno in questa situazione.

Questi processi sono nell’ordine in cui dovresti provarli. Anche se non riesco a impedirti di saltare l’articolo o di iniziare un processo senza prima leggerlo, vorrei sottolineare l’importanza di comprendere l’attività prima di tentarla. C’è una forte possibilità che mi manchino quelli che saltano negli articoli, poiché queste informazioni sono offerte nell’introduzione (la parte più comunemente ignorata di qualsiasi articolo). Per quelli di voi che hanno rispettato le regole, non sporcherò il resto dell’articolo con avvertimenti, salvare i casi in cui qualcosa è così importante che deve essere sottolineato attraverso la ridondanza.

Dirò tutto una volta ora:

  • Leggi tutto e leggilo nell’ordine in cui è scritto.
  • Se qualche processo non funziona, consultare la sezione “Ulteriori problemi”.
  • Tutti i processi impiegheranno un po ‘di tempo. Mantieni la calma e fai del tuo meglio per non sentirti frustrato.
  • Eseguire uno di questi processi in modo errato può causare danni a se stessi e / o alla proprietà.

1. Assicurati di essere bloccato fuori dall’auto

A volte non sei bloccato come pensi . Le porte che hai provato potrebbero essere chiuse a chiave con le Chiavi bloccate in auto, ma potrebbe non essere l’unico modo per entrare. Questo accade più spesso di quanto pensi. Le persone vengono sopraffatte e si impediscono di essere pienamente consapevoli della situazione. Semplifica le cose e risolvi il problema. Inizia con la soluzione più semplice e avanza.

Controlla le porte

A volte non tutte le porte della tua auto si chiudono. È un’idea spaventosa, ma succede. La maggior parte dei guidatori è consapevole della porta laterale del conducente e trascura la funzionalità delle altre porte. Anche se credi che tutte le tue porte si chiudano in modo appropriato, questo potrebbe essere il caso in cui si sono rotte. Controlla tutte le tue porte!

Controlla il bagagliaio

Potrebbe esserci un modo per entrare nell’auto attraverso il bagagliaio. Se hai un’auto a due volumi, il bagagliaio non è nemmeno separato dalla cabina del veicolo. E non sempre, ma a volte ci sarà un punto di accesso dal bagagliaio al sedile posteriore. Questo spesso assume la forma di un pannello tra il sedile posteriore che si apre quando viene spinto dal bagagliaio.

2. Usa ciò che hai intorno a te – Chiavi bloccate in auto

Ora che sei sicuro di essere bloccato fuori dalla tua auto con le Chiavi bloccate in auto , fai l’inventario di ciò che hai intorno a te. Cerca strumenti che potrebbero essere in grado di riportarti nella tua auto bloccata. Non sono necessari gli elementi precisi utilizzati negli esempi per avere successo con questi metodi. I materiali che trovi potrebbero essere migliori o creare sfide diverse da quelle discusse di seguito. Trova cose che abbiano le stesse caratteristiche.

Corda o corda di piccolo diametro

Se hai i lacci delle scarpe, allora hai gli strumenti giusti per il lavoro. Questo può essere fatto con qualsiasi stringa abbastanza piccola da adattarsi tra la portiera della macchina e il telaio . Questo metodo funziona solo su auto con post lock. Un blocco post è un blocco verticale che viene manipolato quando viene sollevato (sbloccato) o spinto verso il basso (bloccato). Una volta che hai la tua stringa, la prossima cosa di cui avrai bisogno è una piccola informazione su come legare un nodo slip . Innanzitutto, il nodo deve essere il più vicino possibile al centro della corda.

Fai un nodo scivoloso:

  1. Fai un anello a cinque pollici a sinistra dal centro della corda. Rendilo un po ‘più grande del diametro del foro formato quando tocchi la punta del dito indice con la punta del pollice (la dimensione verrà regolata in seguito).
  2. Prendi l’estremità della coda della metà destra della corda e spostala nel foro (l’estremità della coda dovrebbe uscire dal buco verso di te). Lascia la forma libera. Ciò si tradurrà in una forma un po ‘pretzel.
  3. Mantieni il pollice e l’indice sulla piega del passante originale.
  4. La forma della ciambellina salata ha l’anello originale e l’anello creato dall’estremità della coda che entra nel foro. Riporta l’estremità della coda attraverso il foro che ha creato (il foro sinistro del pretzel).
  5. Mantieni la pressione sull’estremità destra del cordino e la piega dell’anello originale e allontana le due parti. Questo lascia solo un ciclo.
  6. Ora tirando l’estremità sinistra della corda il circuito esistente dovrebbe contrarsi. Allo stesso modo puoi espandere il loop posizionando il dito nel loop e separando il loop.

Ora che hai la tua corda con un nodo scorrevole al centro, sei pronto per aprire la tua porta. Fai scorrere la corda tra il telaio e la porta. Assicurati di mantenere un lato della corda parallelo al tetto dell’auto e l’altra estremità perpendicolare al tetto. Fai scorrere la corda in avanti e afferra l’anello attorno alla serratura. Tirare il ciclo chiuso e tirare il blocco verso l’alto. Sei nel bambino! Se non lo sei, continua a leggere.

Appendiabiti

Ora a volte le nostre scarpe non hanno i lacci, o forse non abbiamo le scarpe. In tal caso, prova a trovare un appendiabiti in filo metallico . Saresti sorpreso dal numero di posti in cui potresti imbatterti in uno. Se c’è una lavanderia a gettoni in giro, potrebbero averne uno che ti presterà. Tieni presente che smonterai il gancio (forse rendendolo inutilizzabile). Se non riesci a procurarti un appendiabiti, non preoccuparti. Gli stessi metodi possono essere utilizzati con qualsiasi pezzo sottile di materiale resistente e flessibile. Non ha bisogno di piegarsi se è lungo, snello, forte e nella forma corretta. Se non è forte, dovrai piegarlo per rafforzare le estremità che manipoleranno il meccanismo di bloccaggio. Se non è la forma giusta, allora dovrà essere piegato per servire al suo scopo. Se non è abbastanza lungo o troppo spesso, dovrà essere piegato per cambiare queste caratteristiche.

Per serrature postali

Opzione 1: creare una sonda

  • Inizia raddrizzando il gancio.
  • Piegare il gancio più severamente per ottenere una “V” o spuntare la forma (adattarla secondo necessità).
  • Infilare il gancio tra la porta e il telaio della porta, prima “V”.
  • Prova ad agganciare il blocco della posta e tiralo verso di te e verso l’alto (tirandolo verso di te ti darà un po ‘di attrito sul palo).
  • Se fatto correttamente, la porta si aprirà.

Opzione 2: Crea un Jim sottile

ATTENZIONE QUESTO PU D DANNEGGIARE IL TUO VEICOLO SE FATTO SBAGLIATO!

  • Raddrizzare l’appendiabiti ad eccezione del gancio.
  • Piega il gancio più severamente per ottenere una “V” o forma del segno di spunta (la piccola parte del segno di spunta dovrebbe avere le dimensioni del mignolo).
  • Fai scivolare l’estremità ad uncino del gancio tra la finestra e il calpestio.
  • Ruota il gancio all’interno della portiera in modo che il gancio sia rivolto verso l’interno dell’auto (mentre è all’interno della portiera).
  • Sposta il gancio lungo la finestra fino a quando non vedi il post spostare.
  • Una volta che puoi identificare quale parte della porta ti consente di manipolare il palo, inizia a tirare verso l’alto sul gancio (potrebbe essere necessario riformare il gancio e piegarlo di nuovo in posizione dopo alcuni tentativi).
  • Dovresti essere in grado di vedere il post spostarsi verso l’alto.
  • Continua fino a quando il blocco della posta non si solleva abbastanza in alto da sbloccare la porta.
  • Se fatto correttamente, la porta si aprirà.

Per serrature scorrevoli / a spinta

  • Inizia raddrizzando il gancio.
  • Piega l’estremità del gancio in un modo che ti darà la leva e la potenza adeguate per spingere / far scorrere il blocco.
  • In alcuni casi potrebbe essere necessario posizionare delle pieghe lungo la lunghezza del gancio raddrizzato. dove è necessario raggiungere sotto i braccioli della porta.
  • Inserire il gancio tra la porta e il telaio della porta.
  • Se lavori alla cieca, cerca di convincere un’altra persona a guardare attraverso la finestra opposta e guidarti.
  • Premere o far scorrere il blocco, in base alla sua funzione.
  • Se fatto correttamente, la porta si aprirà.

Per assisterti in uno di questi processi, puoi utilizzare un cuneo. Un cuneo può essere fatto di qualsiasi materiale, purché sia ​​sagomato o possa essere modellato, in un cuneo. Ricorda che il materiale potrebbe graffiare la vernice sulla tua auto. Puoi mitigarlo usando uno straccio o un panno tra la tua auto e il cuneo. Un cacciavite può anche essere usato per proteggere la porta se uno è utile (questo rappresenta il più grande rischio di danni).

3. Acquista materiali – Chiavi bloccate in auto

 

Potrebbe non esserci nessuno di questi materiali solo in giro e, in tal caso, potrebbe essere necessario andare in un negozio e spendere un paio di dollari. I negozi per la casa, i negozi di carrozzerie e i grandi magazzini con merce generale sono la soluzione migliore. Simile al n. 2, questi elementi non devono necessariamente essere quelli indicati. Qualsiasi oggetto simile farà. Se le chiavi sono state lasciate nell’accensione e il veicolo è ancora in funzione, è meglio lasciare qualcuno a guardare la macchina. Nel tempo necessario per effettuare un acquisto, un criminale può semplicemente aprire la porta e scappare.

Cuneo

I negozi di carrozzeria possono avere zeppe d’aria o zeppe di gomma preferite per i blocchi automatici. Se non esiste un dispositivo simile, provare a trovare un arresto della porta . Questo può essere fatto di plastica dura o gomma. Un martello potrebbe anche essere utile per approfondire il cuneo. Un cacciavite può anche essere usato per proteggere la porta (come precedentemente indicato). Finché il negozio di articoli per la casa che stai acquistando ha una sezione di legname, dovrebbe avere un modo per tagliare un pezzo di legno in un cuneo. Un cuneo da solo non sarà sufficiente. Sarà inoltre necessario utilizzare uno strumento sonda.

Sonda

La sonda seguirà gli stessi requisiti della sezione del gancio del filo. Non ha bisogno di piegarsi se è lungo, snello, forte e nella forma corretta. Se non è forte, dovrai piegarlo per rafforzare le estremità che manipoleranno il meccanismo di bloccaggio. Se non è la forma giusta, dovrà essere piegato per servire al suo scopo. Se non è abbastanza lungo o troppo spesso, dovrà essere piegato per cambiare queste caratteristiche. A seconda del tipo di cuneo che si sta utilizzando o se si utilizza un cuneo, verranno ridotte le caratteristiche della sonda.

Cinturino in plastica – Chiavi bloccate in auto

Questo è un altro metodo che funziona solo sui blocchi post. Big Easy realizza un prodotto come questo . Utilizzerai questo strumento in modo simile all’opzione 1 nella sezione blocco post del passaggio 2. Il cinturino in plastica deve essere lungo e magro. La lunghezza dovrebbe essere più lunga anziché più corta, poiché deve essere piegata per funzionare correttamente. La magrezza del materiale dovrà permettergli di scivolare tra la porta e il telaio della porta quando è piegata. Ciò significa che dovrà essere almeno la metà dello spessore dello spazio nella tua porta. La carta vetrata nella piega del cinturino in plastica piegato aiuterà incommensurabilmente. Proverai ad avvolgere la plastica piegata attorno al palo e tiralo verso l’alto e verso di te. Molto probabilmente la plastica scivolerà via a causa della lucentezza dei materiali. Per darti solo un po ‘di morso nella serratura, una piega di carta vetrata fissata in quella piega renderà il processo molto più veloce.

scelta

ATTENZIONE QUESTO PU D DANNEGGIARE IL TUO VEICOLO SE FATTO SBAGLIATO!

Se hai gli strumenti corretti e l’esperienza funzionerà. Se ti manca una o entrambe queste cose, non preoccuparti di provare a scegliere il lucchetto. Gli strumenti possono essere di qualsiasi tipo, dalle graffette ai grimaldelli professionali . Le auto dalla metà degli anni ’90 circa in poi possono essere raccolte abbastanza facilmente. Fintanto che il lucchetto utilizza i wafer, molto probabilmente può essere rastrellato, scosso, mosso, singolo pin selezionato, ecc. Dai un’occhiata alla tua chiave. Se non sei sicuro di quale tipo di serratura ha la portiera della tua auto, ciò potrebbe indicare che questo passaggio non fa per te. I tasti tagliati al laser dell’era moderna potrebbero essere un po ‘più difficili da manipolare per il selezionatore medio. Se stai mettendo in dubbio la tua abilità, non provare a scegliere il lucchetto. Rompere o rovinare la serratura in qualche modo renderà più difficile il rientro in macchina per il tecnico che dovrà essere chiamato, e sarà molto costoso sostituirlo.

Slim Jim

ATTENZIONE QUESTO PU D DANNEGGIARE IL TUO VEICOLO SE FATTO SBAGLIATO!

Questo metodo sarà simile all’opzione 2 nella sezione blocco post del passaggio 2. La differenza principale è che lo strumento sarà già realizzato. Un jim sottile è anche più diversificato nelle sue capacità rispetto alla maggior parte dei video su Internet. L’efficacia dei vari metodi dipenderà dalla tua particolare marca e modello. Fai molta attenzione quando stai usando questo strumento. Ci sono molti cavi all’interno della portiera e la loro disconnessione, o interferendo con essi accidentalmente, può causare ulteriori complicazioni al veicolo. Questo metodo crea sicuramente la più grande opportunità per te di danneggiare l’auto. Per questo motivo, il slim jim è l’ultimo strumento che dovresti tentare di acquistare. Inoltre, non dovresti usarlo affatto se non sei sicuro della tua capacità di usarlo.

4. Ottieni assistenza

 

Quando tutto il resto fallisce chiamare un professionista. Se mentre provi ad acquistare i tuoi materiali ti rendi conto che non sarai in grado di trovare gli articoli giusti, o ritieni che potresti non essere attrezzato per usarli, chiedi di usare il telefono del negozio. Se ti senti sicuro di tornare alla tua auto e hai la ricezione cellulare in quella posizione, puoi provare tutti i metodi sopra elencati e contattare un servizio di blocco dell’auto professionale nel caso in cui nessuna delle procedure funzioni. Sii calmo e raccogli i tuoi pensieri prima di chiamare. Hai informazioni come:

  • La tua posizione
  • Il tuo tipo di auto, marca, modello e l’anno.
  • Dove sono le chiavi
  • Ulteriori informazioni potrebbero essere richieste o richieste, ma avere le risposte preparate dovrebbe rilassarti abbastanza da fornire ulteriori dettagli.

Chiama la polizia

Molti agenti di polizia sono attrezzati per questa situazione in quanto capita molto spesso che gli automobilisti abbiano le Chiavi bloccate in auto. A seconda del dipartimento e della frenesia della zona, potrebbero non venire. Alcune aree richiedono che l’auto sia in funzione per richiedere l’intervento della polizia. Poiché l’auto è in funzione, sei più a rischio. Un ladro sarà in grado di individuare facilmente le chiavi della macchina all’interno. Ciò significa che non puoi allontanarti dalla tua auto. Se hai la sensazione di essere in pericolo nella tua zona attuale, questa è un’opzione molto ragionevole. Il motivo per cui questo è così in cima all’elenco delle opzioni di assistenza è perché si tratta di un’emergenza. Dovresti provare a utilizzare questo servizio se all’interno è presente un bambino o un animale bloccato. Se c’è qualche altro tipo di complicanza maggiore in cui devi tornare in auto per paura di danni fisici, allora dovresti sicuramente chiamare la polizia. Il lato positivo,La disponibilità e la disponibilità di questo tipo di servizio varieranno. Questa potrebbe non essere l’opzione più veloce per entrare nella tua auto bloccata se puoi fare uno dei passaggi sopra elencati.

AAA / Assistenza stradale

Se hai un Assistenza stradale puoi chiamarli per riavere le tue Chiavi bloccate in auto

Servizi di fabbro

Un fabbro utilizzerà l’opzione più sicura e più responsabile da questo elenco. Tale scelta dipenderà dalla situazione, dal tipo di veicolo, ecc. A condizione che tu abbia assunto un’azienda affidabile, la tua porta dovrebbe essere aperta molto poco dopo il loro arrivo senza danni alla tua auto. Fai un po ‘di ricerca per sapere cosa aspettarti quando chiami un fabbro e dovresti essere in grado di rilevare se l’azienda ha l’esperienza e la professionalità di cui hai bisogno.

Ulteriori problemi

Questi problemi potrebbero complicare uno dei passaggi precedenti. Si applicano generalmente all’intero processo, ma più specificamente ad alcuni passaggi rispetto ad altri. È un’aggiunta al pezzo in modo da poter sapere perché le cose che stai provando potrebbero non funzionare. Tiene inoltre conto dell’incapacità di intraprendere alcune delle azioni richieste nelle procedure elencate.

BMW (1996-2000)

Le BMW di questi anni non si apriranno anche se si manipolano le serrature e le maniglie. Come precauzione di sicurezza, nessuna delle parti elettroniche funzionerà quando l’auto è spenta. Ciò include le serrature delle porte. Se l’auto è stata lasciata in funzione, questo non dovrebbe essere un problema. Se non è in esecuzione, la migliore possibilità è provare a proteggere la porta in modo da poter recuperare le chiavi attraverso il divario. Questo potrebbe richiedere un po ‘di ingegnosità per quanto riguarda la forma della sonda. Inoltre, non rendere lo spazio sufficiente per adattarsi alle chiavi fino a quando le chiavi non sono pronte per entrare nella porta. Uno spazio forzato prolungato potrebbe danneggiare la porta. Quando si utilizza il cuneo, fare anche attenzione a non sollecitare la finestra. Uno spazio troppo grande può rompere la finestra. Anche la selezione del lucchetto dovrebbe funzionare. Proprio come la chiave aprirà la porta, selezionare la serratura svolgerà la stessa funzione.

Le mie chiavi sono nel bagagliaio

È sempre complicato se ti capita di aver bloccato le chiavi nel bagagliaio . Quando la porta è aperta dovrebbe esserci un pulsante per aprire il bagagliaio. Nel caso in cui il veicolo non si apra sbloccando le serrature interne, è probabilmente meglio chiamare un fabbro. Se il tecnico non è in grado di selezionare la serratura, dovrà praticare un foro nel bagagliaio. Questa è l’ultima risorsa assoluta! La targa verrà rimossa e verrà praticato un foro dietro di essa. Questo esporrà un filo che, una volta tirato, sbloccherà il bagagliaio. Le chiavi possono essere recuperate e la targa coprirà il foro.

Mezzo al nulla senza servizio – Chiavi bloccate in auto

Pensi solo perché non c’è nulla nella tua zona immediata e non riesci ad accedere alla tua rete, che ottieni una sorta di segreto speciale. Se ci fosse un modo più semplice per farlo, avrei iniziato con quello. Potresti dover camminare un paio di miglia con le tue scarpe senza lacci. Fai un inventario di dove si trova la tua auto in modo da poter spiegare con sicurezza la sua posizione al tecnico che chiami. Dirigiti lungo la strada e cerca di trovare un’attività aperta con un telefono funzionante. Cerca i segnali stradali che potrebbero indicare quale direzione è più vicina. Se stai leggendo questo perché stai seguendo le regole e leggi tutto, allora buon lavoro. Sono orgoglioso di te, prendendo l’abuso di qualche fannullone alla ricerca di soluzioni semplici. Continua a leggere, hai quasi finito!

Conclusione – Hai le Chiavi bloccate in auto? Ecco alcuni suggerimenti rapidi.

Se hai letto l’articolo e lo hai messo in azione, non rimarrai a lunco con le Chiavi bloccate in auto. Uno di questi metodi da solo risolverà il tuo problema, ma dovresti sempre iniziare con il percorso di minor resistenza. La traccia stabilita da questo articolo dovrebbe consentire di spendere la minima quantità di energia e denaro. Se si finisce per ottenere un fabbro o richiedere assistenza in qualche altro modo, le cose iniziano a diventare costose abbastanza velocemente. Non lasciarti scoraggiare. Un prezzo più elevato ti offre un maggiore controllo come cliente. I vantaggi di un fabbro a buon mercato arrivano anche con i lati negativi di un fabbro a buon mercato. Lascia che questa esperienza ponga le basi per una nuova era di consapevolezza e responsabilità. Questo potrebbe essere un buon momento per investire in chiavi duplicate dell’auto in modo da avere sempre a disposizione un ricambio disponibile. Spero che tu abbia trovato utili queste informazioni e spero che tu non debba mai riutilizzarle. Condividi la conoscenza con i propri cari e amici. Assicurati che le persone a cui tieni siano pronte per situazioni come questa. Se hai ulteriori domande, sentiti libero di lasciarle nella sezione commenti qui sotto e ti risponderò.L’utente ha il diritto di restituire la merce o tutti i prodotti acquistati direttamente dal nostro sito web entro 15 giorni dalla ricezione della merce.La merce deve essere inutilizzata – nel suo imballaggio originale con etichette e adesivi protettivi intatti – e nelle stesse condizioni in cui era al momento della ricezione.I prodotti acquistati direttamente dal nostro sito web vanno restituiti al nostro magazzino per ricevere un reso e un rimborso completo;Si prega di tenere presente che le spese di spedizione per la restituzione della merce potrebbero essere a carico dell’utente.Raceleader non si assume alcuna responsabilità per eventuali articoli smarriti durante la consegna del reso.Segua i passaggi sottostanti per restituire il Suo ordine:”Inviare una richiesta” tramite il link seguente : QUISelezionare Reso come oggetto e fornire una motivazione per la restituzione – inviare e-mailRiceverà subito una risposta con le istruzioni per effettuare il resoSegua per istruzioni per creare la Sua etichetta del resoCi spedisca l’ordine tramite Corriere Ti ringraziamo per la pazienza e la comprensione.

Hai le Chiavi bloccate in auto? Ecco alcuni suggerimenti rapidi

Questo prodotto viene venduta con la formula del dropshipping pertanto dopo l’acquisto Raceleader trasferirà l’ordine direttamente al fornitore che spedirà direttamente a casa tua il prodotto acquistato. Raceleader.it in ogni caso si rende garante del cliente con il suo servizio di assistenza e reso garantito sul prodotto per 15 giorni ricordiamo che in caso di reso spetta al cliente spedire la merce presso i nostri magazzini alla ricezione provvederemo al rimborso di quanto speso escluso delle spese di spedizione

Puoi acquistare Hai le Chiavi bloccate in auto? Ecco alcuni suggerimenti rapidi  dal nostro sito o contattarci tramite la nostra pagina Facebook ed effettuare l’acquisto insieme ad un nostro operatore
contatti :
  • e-mail info@RACELEADER.it
  • Facebook : QUI
  • Questo Prodotto viene spedito dai magazzini del nostro fornitore , i tempi di consegna variano da 25 a 36 giorni.In caso di ritardi non esitare a contattarci , eventuali ritardi del corriere non sono direttamente imputabili alla nostra azienda , e per questi non è previsto un rimborso , qualora l’ordine abbia un ritardo superiore ai 60 giorni emetteremo il rimborso della somma spesaQUI il pacco sarà tracciato dai nostri operatori

PAGAMENTI SICURI

Tutti gli acquisti sul nostro sito non sono soggetti ad alcun rischio. Le transazioni di denaro avvengono sui server sicuri e certificati di PayPal. Grazie alla piattaforma PayPal possiamo accettare pagamenti da tutte le carte credito dei circuiti VISA, VISA ELECTRON, MAESTRO, POSTEPAY, AMERICAN EXPRESS, AURA e DISCOVER

GARANZIA DI QUALITÀ

RACELEADER.it per garantire il pieno supporto ai propri clienti effettua spedizioni solamente verso l’Italia, scegli la sicurezza, il risparmio e la professionalità, scegli noi, offriamo un servizio di assistenza di primo livello che non ti lascerà mai solo durante tutta la fase pre e post acquisto, offriamo prodotti di prima qualità, risparmia in modo intelligente e sicuro, non ti affidare a venditori improvvisati

ATTENZIONE:  in caso di non disponibilità del prodotto in magazzino, ci riserviamo il diritto  di effettuare il rimborso completo e immediato.


TERMINI

RACELEADER.IT fornisce solamente il prodotto con codici e specifiche ben indicati, affidatevi ad un officina esperta per il montaggio e la scelta dello stesso , non ci assumiamo nessuna responsabilità per errori di scelta o programmazione dei dispositivi

*Il prezzo si intende per singolo prodotto

*i giorni si intendono sempre lavorativi 

*Secondo i termini di legge la fattura deve essere richiesta all’indirizzo info@RACELEADER.it

Tutte le guide riportate su questo sito web sono a mero scopo illustrativo, per numerose chiavi può essere necessario l’utilizzo di strumenti appositi per la programmazione,

consigliamo sempre di rivolgersi ad un centro riparazione specializzato per la programmazione di chiavi e telecomandi ovunque acquistati , non ci assumiamo nessuna responsabilità per danni o errori dell’utente nel applicazione di una guida riportata su questo sito o per qualsiasi altra evenienza

 
Il commercio elettronico indiretto è assimilato, anche ai fini della disciplina IVA, alle vendite per corrispondenza, non è obbligatoria l’emissione della fattura, a meno che non sia richiesta dal cliente non oltre il momento di effettuazione dell’operazione, come disposto dall’art. 22, comma 1, n. 1) del D.P.R. n. 633/1972 che recita: L’emissione della fattura non è obbligatoria, se non è richiesta dal cliente non oltre il momento di effettuazione dell’operazione: 1) per le cessioni di beni effettuate (…) per corrispondenza (….).

Prodotto non originale ma perfettamente intercambiabile con esso
Tutti i diritti sono riservati. Tutti i nomi e loghi commerciali sono marchi registrati dai rispettivi produttori indicati
I marchi citati in questo sito sono di proprietà esclusiva delle case automobilistiche e vengono qui usati esclusivamente per facilitare la ricerca dei veicoli ai nostri clienti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi